Scarola con uvetta e olive taggiasche

Un contorno campano, tra i miei preferiti: scarola con uvetta e olive taggiasche. Pulite la verdura e scolatela bene, fate soffriggere l’aglio nell’olio, in una padella antiaderente e versate la scarola ben strizzata. Fate stufare per tre minuti. Aggiungete l’uvetta, che avrete fato ammollare prima per cinque minuti (una manciata a testa) e le olive taggiasche tagliate. C’e’ chi aggiunge anche acciughe e pinoli e lascia cuocere ancora per un minuto circa. E’ un ottimo contorno oppure un ripieno per pizze e focacce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Facebook
  • Google+
  • LinkedIn
  • Twitter