Tabuleh con verdure e menta

Il tabuleh è un piatto tipico libanese, molto adatto d’estate. Può essere preparato anche con anticipo prima di essere servito. L’ingrediente principale è il burgul, di cui abbiamo già parlato. Si tratta di un cereale integrale tritato in grani, tipico dei paesi medio-orientali. E’ ricco di vitamine e sali minerali. Ingredienti per 4 persone: prezzemolo tritato (2 cucchiai), sale, succo di un limone, 1 cipolla (di Tropea oppure un cipollotto), 15 pomodorini pachino, 1 peperone giallo, 1 cetriolo, 10 foglie di menta, olio evo, burgul (250 gr, a grana fine). Bisogna sciacquare il burgul 3 volte in acqua fredda, scolarlo, posizionarlo in una ciotola capiente, coprirlo con acqua tiepida e lasciarlo in ammollo per un paio d’ore. Tagliare in piccoli pezzi tutta la verdura (se lo preparate con largo anticipo, aggiungere i pomodori solo alla fine perchè rilasciano acqua), tritare la cipolla ed il prezzemolo. Trascorse le ore di ammollo, scolare il burgul, metterlo in un piatto da portata, aggiungere le verdure e una citronette di olio, sale e limone. Se vi piace, mettete anche del pepe nero macinato. Mescolare e lasciare riposare almeno mezz’ora.

Lascia un commento