Bisnonno Gianni. Tra Eros, Thanatos e I love you

“Nonno, mettiti in posa, ti faccio una foto!”. Giorgina, 2 anni. Bisnonno Gianni, 100 a novembre. Professore di italiano a Firenze, intellettuale antifascista, follemente innamorato della moglie Orietta, sta scrivendo un romanzo e si è scaricato da solo un’applicazione per imparare l’inglese.

Bisnonno Gianni e GiorginaAveva da poco perso la moglie, quando una bambina lo ha richiamato alla vita, ci racconta. La piccola Giorgina, vivace ed intelligente, seguita da una tata di madrelingua inglese. Stimolo sufficiente, per lui, abituato allo studio e alla lettura, per rispolverare la materia insegnata dall’amata Orietta. Un modo anche per averla più vicina, chissà.

E’ così che bisnonno Gianni, signore colto e distinto, indossa le cuffie davanti al pc e impara la pronuncia corretta di frasi e neologismi anglosassoni nella sua casa al centro di Firenze, ricavata dalle vecchie scuderie Serristori.

“Giorgina, I love you!”. Scandisce bene le parole, come solo un bravo insegnante sa fare. Autorevole e dolcissimo insieme, non si stanca mai di leggere e di studiare – racconta il nipote, il papà di Giorgina. Bisnonno Gianni è su Facebook, usa Skype per comunicare con i parenti lontani, guarda le foto che Irene, la mamma di Giorgina, pubblica su Instagram. Instancabile conoscitore fai da te delle nuove realtà tecnologiche, eppure sempre legato all’odore e alle sensazioni tattili del cartaceo.

Bisnonno Gianni sta anche scrivendo un libro, Dialogando con Eros e Thanatos, Amore e Morte. Quello che ha caratterizzato la sua vita: l’amore per la moglie, per la famiglia, per l’insegnamento, per la conoscenza. E quello a cui serenamente va incontro, consapevole di aver avuto un’esistenza piena di significato.

Grazie, bisnonno Gianni, del bellissimo esempio che ci offri con elegante umiltà e nobiltà d’animo.

 

 

2 pensieri riguardo “Bisnonno Gianni. Tra Eros, Thanatos e I love you

  1. Buongiorno,
    Sono francese e sto imparando l’italiano con Babbel e ho visto l’articolo che parla di Gianni Guaita. Vorrei leggere il suo libro, l’Isola perduta, ma non si puo comprare da Amazon.it (indisponibile). Cognosci come fare per trovarli ?
    Abbiamo fatto un giro in Sicilia l’estate scorsa, ho voglia di sapere che G. Guaita ha vissuto in tempo. Anche lui era uno straniero in Sicilia !
    Grazie mille,

    Bernard

    1. Buongiorno Bernard, scusi il ritardo nella risposta. Non so come aiutarla, purtroppo. Le posso consigliare, però, di contattare il Signor Gianni su facebook e chiedere direttamente a lui. Ho comunque provveduto a segnalare il suo messaggio ai nipoti.
      In bocca al lupo!

      Isabella

Lascia un commento