Miaoscotti

Anche questa ricetta va per sottrazione: senza burro, senza latte, senza lievito, senza uova, senza zucchero, senza glutine, volendo.

miaoscottiLeggeri e facili da preparare, questi biscotti sono adatti a persone con vari tipi di intolleranze (lievito, latte, burro, uova, zucchero, mais) o celiache, nella versione glutenfree. Ma anche a chi vuole tenersi in forma dopo le abbuffate natalizie.

Gli ingredienti:

300 gr di farina di riso integrale (oppure di kamut, per chi non ha problemi con il glutine o, ancora, un mix tra le due)

40 gr di succo di agave (o di sciroppo di riso o di stevia in cristalli)

60 gr di latte vegetale (io uso quello di soia, ma va bene anche quello di riso) o di acqua

70 gr di olio di riso (va bene anche quello di girasole o di soia)

Potete aggiungere la buccia grattugiata di un limone o di un’arancia bio oppure della noce moscata o, ancora, cannella e zenzero in polvere (1 cucchiaino circa)

Preparazione:

miascottoAccendete il forno e fatelo scaldare a 180 gradi

Unite gli ingredienti in un recipiente ampio, lavorateli fino ad ottenere un impasto omogeneo

Stendete l’impasto, con il mattarello, su un piano di lavoro infarinato e ritagliatelo con delle formine da biscotto (meglio se di quelle che non rilasciano metalli pesanti). L’altezza varia un po’ con i gusti: mezzo centimetro è una buona via di mezzo

Foderate la teglia con della carta da forno

Sistemate i biscotti sulla placca foderata, a distanza uno dall’altro

La cottura varia dai 12′ ai 15′ massimo, dipende dal vostro forno. Appena iniziano a dorarsi in superficie è il momento di toglierli.

Potete custodirli in un contenitore di metallo per 3 giorni circa.

2 pensieri riguardo “Miaoscotti

Lascia un commento