Crema pasticcera vegana

 Una crema pasticcera a prova di intolleranze (senza latte, senza uova, senza burro), apprezzata anche da vegani, vegetariani e celiaci. Super facile e veloce, adatta anche ad attacchi improvvisi di astinenza da dolci!

Ingredienti:

35 gr di farina di riso (o di maizena)

350 ml di latte di soia (va bene anche quello di riso, avena, noci, nocciole)

succo di agave (o malto di riso, malto d’orzo o 50 gr di zucchero di canna)

1 pizzico di polvere di agar agar (si trova al biologico o in erboristeria)

scorza di limone biologico o vaniglia

curcuma

Preparazione:

Versare il latte di soia in un pentolino e, a pioggia, la farina o la maizena. Mescolare con la frusta, aggiungere il succo di agave, l’agar agar per addensare ed aromatizzare con la scorza di limone o con la vaniglia. Unire un pizzico di curcuma per dare colore e portare ad ebollizione, avendo cura di mescolare continuamente per qualche minuto. Lasciare intiepidire e servire da sola o accompagnata ad un dolce.

Un pensiero riguardo “Crema pasticcera vegana

Lascia un commento