Un primo piatto vegano dal sapore mediorientale. Un buon antidoto alla pioggia battente autunnale di questi giorni. Facile e veloce.

Ingredienti per 4 persone: 250 gr di cous cous (io ho usato quello di lenticchie e ceci, ma qualunque cous cous va bene), 300 gr di lenticchie rosse decorticate, 1 scalogno, 400 ml di brodo vegetale, 1 cucchiaio di curry, 1 pizzico di curcuma, 4 cucchiai di olio evo, sale.

Tritate lo scalogno e farlo rosolare nell’olio insieme al curry. Lavare accuratamente le lenticchie e unirle allo scalogno, mescolando bene per farle insaporire. Aggiungere 300 ml circa di brodo e cuocere per 20 minuti, aggiungendo sale e un po’ di brodo poco alla volta, man mano che il precedente risulterà assorbito. In un’altra pentola unta di olio tostare il cous cous a fiamma media. Versarvi sopra lentamente acqua calda con poco sale (2 tazze di acqua per ogni tazza di cous cous). Spegnere la fiamma, coprire con il coperchio e lasciar riposare per 5 minuti. Sgranare il cous cous con una forchetta, aggiungere le lenticchie cotte e un pizzico di curcuma, infine mescolare con un mestolo di legno e servire caldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Facebook
  • Google+
  • LinkedIn
  • Twitter